INfirenze - Informazione indipendente sempre aggiornata!
www.infirenzeweb.it

 
Sabato 29 Aprile 2017
Loading


Torna il "Premio Crescendo" per giovani talenti



Torna per il terzo anno consecutivo, dopo il successo delle passate edizioni, il Premio Crescendo – Città di Firenze, concorso di esecuzione musicale promosso dal Comune di Firenze – Assessorato all’Educazione, dall'associazione A.Gi.Mus. Sede di Firenze e dalla Banca Federico del Vecchio-Gruppo BancaEtruria.

La manifestazione è sostenuta anche da Gerist Ricevimenti, Dischi La Fenice, Onerati Strumenti Musicali,Yamaha Strumenti musicali, Sorgentone e Mecatti liutai, Ciani Pianoforti. Borse di studio saranno offerte dalla Sign.ra Maria Pia Galvani in memoria del M° V. Chiarappa e dalla famiglia Provenzani in memoria di Margherita Gallini e Aldo Provenzani.

Il concorso si svolgerà a Firenze dall'1 al 15 giugno.

Le prove di concorso avranno luogo presso il Teatro Tredici (via Nicolodi) dal 1 al 6 giugno, mentre la serata finale di premiazione si svolgerà il15 giugno al Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio.

La manifestazione prosegue dopo lo straordinario esordio degli anni passati, che hanno fatto registrare oltre 350 iscritti provenienti da tutta Italia con numerose adesioni da parte di musicisti dalla Francia, Corea, Corea del Sud, Inghilterra, Giappone, Iran e Cina e un livello qualitativo altissimo fin dai più giovani partecipanti.

Il concorso si divide quest'anno in quattro sezioni: pianoforte, archi, fiati e musica da camera. Ognuna di queste è suddivisa in diverse categorie per fasce d'età: la Junior, categoria dei giovanissimi (solo sez. pianoforte e archi, fino all' 11° anno di età), la categoria A ( dal 12° al 15° anno di età), la categoria B (dal 16° al 19° anno di età) e la categoria C (dal 20° fino al 30° anno di età, con il limite di età in tutti i casi inteso alla data della propria audizione). La sezione Musica da Camera si divide in Junior, formazioni con o senza pianoforte. Possano partecipare alla categoria di musica da camera tutti i gruppi dal duo all'ottetto di fiati/archi/chitarre/canto/pianoforte a 4 mani. Non è previsto il Duo pianistico a due pianoforti.

Numerosi i premi e le borse di studio presenti in questa edizione del Concorso, tra i quali spicca il principale, il Premio Crescendo.

Il Premio Crescendo consiste in una borsa di studio di 500 euro e almeno 2 Concerti Premio da effettuarsi nella stagione concertistica organizzata dall’A.Gi.Mus. nel 2012/2013 con un rimborso spese di 1000 euro. La direzione artistica potrà proporre al vincitore anche la possibilità di esser accompagnato dall’Orchestra d’archi AgimusArte.

Sulla scia dell'alto livello dell'edizione precedente, anche quest'anno prenderanno parte alla commissione del concorso maestri dalle rinomate carriere concertistiche nazionali ed internazionali, prime parti di importanti Orchestre italiane, autorevoli docenti come, per citarne alcuni, Maria Tipo e Giovanna Prestia per il pianoforte, Giovanni Gnocchi, Andrea Nannoni e Alina Company per gli archi, Michele Marasco, Nicola Patrussi e Paolo Carlini per i fiati, PierNarciso Masi e Daniele Giorgi per la musica da camera.

Il nome, ‘Premio Crescendo’, si riferisce da un lato al ‘crescendo’ come dinamica musicale, dall’altro alla prospettiva di crescita artistica dei giovani musicisti coinvolti. La nascita del Premio ha riempito un vuoto importante nella città di Firenze, dove nonostante le moltissime iniziative culturali mancava un Concorso di esecuzione dedicato ai giovani solisti.

Scadenza iscrizioni 21 maggio 2012. Iscrizioni on-line sul sito www.premiocrescendo.it

Info: A.Gi.Mus. Firenze, Via della Palancola 30

info@premiocrescendo.it

15 Marzo 2012 12:27
 

Commenta la notizia
Nome
CAPTCHA Image
Cambia
Copia il codice di verifica:
Commento
MOSTRE
DAL CUORE DEL LEGNO L'ANIMA DI KEVO
Museo di Storia Naturale "La Specola" via Romana 17, Firenze