INfirenze - Informazione indipendente sempre aggiornata!
www.infirenzeweb.it

 
Sabato 29 Aprile 2017
Loading




Sabato 1 e domenica 2 aprile a Firenze si celebra la consueta due giorni dedicata a ristorazione e hotellerie con l’obiettivo di portare i rappresentanti dell’Horeca a fare squadra e ad unirsi in una rete di collaborazioni che possa concretizzare l'ampio potenziale del Made in Italy, spesso non sfruttato “In hotel e al ristorante il valore dell’accoglienza”. È attorno al principio “sacro” dell’ospitalità e del cibo che ruota l’idea del premio di Italia a Tavola “Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e della ristorazione” che sabato 1 e domenica 2 aprile vivrà l’atto finale, il più atteso. Si svolgerà a Firenze, nella città che ormai è diventata la tradizionale location dell’appuntamento di settore più atteso e partecipato a livello nazionale, e vivrà diversi appuntamenti dedicati naturalmente a ristorazione e turismo, ma non solo. Ad affiancare Italia a Tavola nell’organizzazione dell’evento ci sono associazioni e marchi di spicco come Ebit (Ente bilaterale industria turistica) e l’Associazione italiana Confindustria alberghi. Main sponsor della due giorni sono Grana Padano e Istituto Trentodoc che hanno sostenuto anche il premio per tutte le 8 settimane di sondaggio. Nove invece i partner tra cui Fic (Federazione italiana cuochi), Nic (Nazionale italiana cuochi), Euro Toques, Conpait, AMPI, Ais (Associazione italiana sommelier), Cocktail in the world Mixology, Abi Professional (Associazione barman italiani) e Noi di sala.

 

Nicoletta Curradi

21 Marzo 2017 11:30
 

Commenta la notizia
Nome
CAPTCHA Image
Cambia
Copia il codice di verifica:
Commento
MOSTRE
DAL CUORE DEL LEGNO L'ANIMA DI KEVO
Museo di Storia Naturale "La Specola" via Romana 17, Firenze