INfirenze - Informazione indipendente sempre aggiornata!
www.infirenzeweb.it

 
Mercoledì 24 Maggio 2017
Loading


I Vivarini, una splendida mostra a Conegliano



I Vivarini Lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento Conegliano, Palazzo Sarcinelli fino al 5 giugno 2016 Mostra promossa da Civita Tre Venezie e Città di Conegliano a cura di Giandomenico Romanelli La prima grande mostra sui Vivarini mai realizzata sinora, la famiglia di artistiche nella seconda metà del ’400 e fino ai primissimi anni del ’500, si affianca e compete con i Bellini per il predominio sul vivacissimo ambiente della pittura veneziana in profonda e inarrestabile evoluzione.Sono gli anni cruciali e magici che marcano il passaggio decisivo dell’arte veneta e italiana dal Gotico fiorito allo splendore e al rigore del Rinascimento.In mostra i più grandi capolavori di Antonio, Bartolomeo e Alvise (oltre quaranta le opere esposte provenienti da Puglia, Dalmazia e Bergamo), dai polittici alle tavole per la devozione privata, storie di santi e di miracoli, ricordi di antico e scene di toccante pietà, ma anche di conclamata modernità: opere nelle quali i colori, dal rosa al turchino dai violetti cangianti al verde squillante, risaltano in tutta la loro forza accompagnandosi e poi liberandosi dai preziosi fondi oro per misurarsi con la natura e le atmosfere in paesaggi delicati e magnifici. Nel corso di sette decenni i Vivarini intrecciano rapporti con molti dei maggiori artisti dell’epoca: da Filippo Lippi ad Andrea del Castagno, da Squarcione a Mantegna, da Donatello a Paolo Uccello, da Antonello da Messina ai fiamminghi, senza dimenticare, naturalmente, il dialogo continuo con la pittura del più grande dei veneziani, Giovanni Bellini.Sul territorio della Marca l’arte dei Vivarini lascia una scia multiforme e generosa. Opere dell’atelier e dei seguaci più immediati saranno collegate da itinerari e suggestioni di ricerca. I visitatori sono invitati così, a corredo e completamento del percorso dentro la mostra, a intraprendere un meraviglioso viaggio nella cultura artistica del primo Rinascimento, tra i vigneti e le cascine, i campi di mais e i giardini di villa di uno dei territori più affascinanti, generosi e ospitali del nostro Paese.Palazzo SarcinelliVia XX Settembre, 13231015 – Conegliano (Treviso)Dal 20 febbraio al 5 giugno 2016____________Associazione Culturale Artestoriapropone:Visita alla mostra I Vivarini – 30 aprile 2016Visita con Luca Truccolo la mostra ‘I Vivarini – Lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento’ di palazzo Sarcinelli, Conegliano, dedicata alla famiglia di artisti veneziani che hanno segnato tutta l’arte del Quattrocento.La visita è prevista Sabato 30 aprilealle ore 10.15, costo: 12 euro (entrata e guida).Dopo la mostra, per chi lo desidera, sara’ possibile visitare il Duomo e la Sala dei Battuti (5 euro).Come di consueto, siete invitati allaconferenza introduttiva alla mostra: giovedì 14 aprile ore 20.30, presso la biblioteca Voltapagina, Paré di Conegliano.Interventi di:Lucia Da Re: “Dare e ridare la vita, rappresentazioni della maternità dall’antichità alla pala d’altare”.Luca Truccolo: “Pittori, apprendisti e garzoni, aspetto tecnico – stilistici delle botteghe d’arte veneziane”.La partecipazione alla serata è libera, è consigliata la prenotazione.Sarà data precedenza ai partecipanti alla visita del 30 aprile.(Posti disponibili: 30)Per maggiori info e iscrizioni:Artestoria Associazione CulturaleConegliano – Apertura martedì, mercoledì e giovedì 9.00 – 18.00venerdì 9.00 – 21.00sabato e domenica 10.00 – 20.00chiuso il lunedì

Nicoletta Curradi

16 Aprile 2016 11:33
 

Commenta la notizia
Nome
CAPTCHA Image
Cambia
Copia il codice di verifica:
Commento
MOSTRE
DAL CUORE DEL LEGNO L'ANIMA DI KEVO
Museo di Storia Naturale "La Specola" via Romana 17, Firenze