INfirenze - Informazione indipendente sempre aggiornata!
www.infirenzeweb.it

 
Lunedì 21 Agosto 2017
Loading



ARIANNA... il filo delle parole



Un Concorso letterario che aiuta le zone colpite dal terremoto

L’Associazione culturale Firenzeintralice, in collaborazione con Lucia Pugliese – Il Pozzo di Micene, indice il Concorso Letterario Nazionale “ARIANNA… il filo delle parole”.

Patrocinato dalla Regione Toscana e dal Comune di Bagno a Ripoli, il Concorso è rivolto sia a scrittori che a poeti. Infatti, come si legge sul bando pubblicato su www.ilpozzodimicene.it, il Concorso è composto da due sezioni: la Sezione A) che accoglie racconti inediti in lingua italiana e la Sezione B) di poesia inedita, sempre in lingua italiana.

La Giuria, già impegnata ad esprimere le prime impressioni sui testi arrivati, è composta da personalità del mondo della Cultura e del Giornalismo.

Questa la sua composizione:

Pier Francesco Listri – Presidente

Marco Vichi - Vice Presidente

Marco Conti - scrittore, giornalista e ricercatore storico

Gianmarco D’Agostino - regista e sceneggiatore

Paola Fioretti - storico, redattore riviste culturali

Elena Innocenti - scrittrice

Lucia Magionami - psicologa-psicoterapeuta

Duccio Moschella - giornalista La Nazione

Maria Luisa Orlandini - scrittrice e illustratrice

Lucia Pugliese - editore

Luisa Rupi - scrittrice, ricercatrice archeologica

Adalberto Scarlino - docente di lettere

Caterina Trombetti - poetessa e scrittrice

 

Comitato organizzativo-amministrativo e promozionale:

Paola Bolletti - giornalista e grafico editoriale

Emanuela Mugnai - Giovanni Pelagatti

Direzione e Segreteria del Premio

coordinamento - Simonetta Peruzzi, Presidente Associazione culturale Firenzeintralice

Organizzazione e assistenza - Il Pozzo di Micene di Lucia Pugliese

Stefano Sìcari - consulente della comunicazione

 

Alta fino ad ora è stata la partecipazione, con le tante persone interessate alla scrittura che già hanno inviato i propri elaborati. Questa è la prova di quanto vivo sia il desiderio di esprimersi, raccontarsi e raccontare, ognuno per ragioni diverse, con diversi livelli e sostanze di scrittore.

La premiazione ufficiale delle opere finaliste si terrà nel corso di un evento pubblico nel mese di maggio 2017 presso il Comune di Bagno a Ripoli alla presenza di autorità istituzionali, di altre personalità e di tutti i componenti la Giuria del Premio. Non appena possibile saranno comunicate data e Sala scelta per la Cerimonia di Premiazione.

Paola Bolletti

 

Per ogni informazione:

Il Pozzo di Micene di Lucia Pugliese

Via N. Bonaparte, 10

50135 Firenze

tel. 055 38.30.109 - 348-38.46.356

pozzodimicene@libero.it

 

Bando e regolamento del Concorso su:

www.ilpozzodimicene.it

09 Febbraio 2017 00:14
 

Commenta la notizia
Nome
CAPTCHA Image
Cambia
Copia il codice di verifica:
Commento
MOSTRE
DAL CUORE DEL LEGNO L'ANIMA DI KEVO
Museo di Storia Naturale "La Specola" via Romana 17, Firenze